Lorenzo Amadori | Sculture
18673
page,page-id-18673,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-2.4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

...nelle grandi sculture in cartapesta policroma il secondo mondo prende corpo, si materializza, animali probabili in atteggiamenti o funzioni impossibili… il grande cane, la maialina sexy, il pesce in uno slancio verticale, eppure la mia (oh perbacco) sensazione è che le sculture siano molto più leggere dei quadri… più fluide, nonostante la colla la carta e qualche altra diavoleria segreta che solo l’artista sa… conoscendo Lorenzo, la sua fisicità dolce possente e rassicurante, si può capire anche la sua scultura…

Alberto Barbadoro
Le sculture sono al momento visionabili presso Galleria del Naviglio, Milano.
Le sculture sono al momento visionabili presso Galleria del Naviglio, Milano.